Vettori, non vettoriale

I vettoriali nei GIS sono pane quotidiano. Ma si riferiscono al formato degli oggetti geometrici rappresentati nei GIS e non hanno diretta relazione con i vettori usati in fisica, ingegneria e nelle altre scienze. Se si vogliono trattare i vettori nei GIS, di quali funzioni si dispongono? Di solito, tranne pochi casi, nessuna....

Divergenza, rotore, angoli tra vettori, prodotti scalari e vettoriali?
Possiamo calcolarli o usando delle funzioni da noi scritte, in Python, in Avenue, per esempio, oppure migrando temporaneamente i dati in software come MATLAB. Scomponiamo i vettori in componenti cartesiane conservandoli in due o tre campi della tabella degli attributi, oppure in due o tre grid se consideriamo campi continui, e quindi possiamo applicare le classiche operazioni scalari come addizione, sottrazione, o vettoriali come il prodotto scalare o vettoriale. Se il risultato corrisponde ad un vettore, potrà essere archiviato come prima nelle sue componenti e quando necessario trasformato nelle sue componenti polari.

Maggiori informazioni in questo pdf.

Comments